biomassa ospedale autarchico Laas

L’ospedale di Laas venne costruito nel 1927 quale istituto di pneumologia. La scelta del luogo è stata dettata dal fatto di
essere il secondo posto dove ci sono maggior numero di giorni solari nell’arco dell’anno rispetto ad altri paesi in Carinzia.
Dopo i lavori di rimodernamento fatti nel 1996, nel 2007 è stato creato un gran impianto solare sulla falda sud del tetto. Un display digitale informa i pazienti e visitatori dell’ospedale sull’attuale produzione e risparmio energetico. L’impianto di biomassa fu costruito a Laas in primavera del 2010.

La materia prima utilizzata nell’impianto, deriva per il 100% da boschi del comune e regionali. La realizzazione dell’impianto a biomassa che ha fatto seguito all’impianto solare, è stato un passo determinante per l’indipendenza energetica dell’ospedale di Laas. Con i due impianti, l’ospedale di Laas può coprire tutto il fabbisogno di riscaldamento. L’impianto a gasolio viene solo mantenuto per riserva per il sostenimento dell’impianto
a vapore e pulitura.Nella tarda estate del 2011 fu realizzato un impianto fotovoltaico, un ulteriore passo per l’indipendenza energetica totale.




Associazione "energie:autark Kötschach-Mauthen"

Teresa Paul und Sabrina Kalser
Rathaus 390
A-9640 Kötschach-Mauthen

apertura:
LU, MA von 8-13:00
GIO von 14-17:00
VE von 8-15:00

Tel.: 04715/8513-36
Fax: 04715/8513-30
Email: info@energie-autark.at

Prego voi aiuto!

... e postare questo link a Facebook. Grazie!